Redditi 2019, online il 730 precompilato - Vecchione&Partners
22340
post-template-default,single,single-post,postid-22340,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
redditi-2019-online-il-730-precompilato

Redditi 2019, online il 730 precompilato

Sono stati caricati online, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, i 730 precompilati per le dichiarazioni dei redditi 2019. I 730 precompilati e i modelli Redditi già riempiti sono stati rilasciati sul portale a partire dal pomeriggio di lunedì 15 aprile. I modelli sono disponibili sulla pagina infoprecompilata.agenziaentrate.gov.it.

Da oggi è possibile inviare i 730
Dopo una fase iniziale durante la quale era possibile soltanto accedere e visualizzare i dati inseriti d’ufficio, da oggi – 2 maggio 2019 –  si potranno apportare le correzioni e le aggiunte e procedere quindi all’invio tramite un’applicazione web. Occhio alle date: dal 2 maggio via libera ai 730, mentre per i modelli Redditi si parte dal 10 maggio. Il termine ultimo per l’inoltro è fissato al 7 luglio (se ci si rivolge al sostituto d’imposta, cioè al datore di lavoro o all’Inps) e al 23 luglio (negli altri casi). Il primo luglio sarà invece l’ultima data utile per il versamento di saldo e primo acconto per i contribuenti con 730 senza sostituto d’imposta o con modello Redditi. Se per la compilazione del 730 ci si affida a un professionista, i controlli saranno effettuati nei loro confronti e quindi sarà necessario esibire tutti i documenti probatori  al referente prescelto (è necessaria anche la firma di una delega).

Modalità di accesso
Per accedere alle pagine web con le dichiarazioni precompilate occorre lo Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure le credenziali Fisconline o il Pin di accesso all’Inps . Il materiale informativo è reperibile online sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

No Comments

Post a Comment