Come funziona la fatturazione elettronica in vigore dal 2019 - VecchioneePartners
22153
post-template-default,single,single-post,postid-22153,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Come funziona la fatturazione elettronica in vigore dal 2019

[:it]Chi è obbligato? Chi non lo è? Come crearla? Quali sono le regole e le eccezioni? Come scegliere la giusta soluzione gestionale?

Dal primo gennaio 2019 entrerà in vigore la fatturazione elettronica, un nuovo sistema informatico che permette di abbandonare per sempre il supporto cartaceo e tutti i costi relativi alla stampa, spedizione e conservazione.

Nelle previsioni governative il nuovo sistema dovrebbe facilitare la gestione delle fatture sia per chi le emette sia per chi le riceve, clienti e fornitori, rendendo più semplice la raccolta, l’archiviazione e la consultazione delle fatture. Le stesse una volta emesse, verranno in maniera automatica recapitate al destinatario da un sistema dell’Agenzia delle Entrate.

La fatturazione elettronica non è obbligatoria per tutti, anche se potrebbe comunque essere utile. Esclusi dall’obbligo ad esempio sono i medici e le farmacie (che già inviano i dati tramite il sistema TS), le società sportive dilettantistiche con volume d’affari inferiore a 65.000 €, i professionisti che si trovano nel regime dei minimi/forfettario, categoria questa che – secondo a una norma contenuta nell’attuale legge di stabilità – sarà estesa a tutti quelli che fatturano fino a 65 mila euro ogni anno.
Tutti gli altri saranno invece obbligati a ricorrere al nuovo sistema.

Il passaggio alla fatturazione elettronica però può risultare complesso, prevedendo anche una serie di regole e di eccezioni.
Le domande più frequenti in questo periodo sono: chi è obbligato? Chi non lo è? Come crearla? Quali sono le regole e le eccezioni? Come scegliere la giusta soluzione gestionale? Esistono soluzioni che si integrino con i sistemi gestionali già in uso?

Vecchione & Partners assiste il Cliente anche in questa esigenza, occupandosi di Consulenza Aziendale, Fiscale e Giuridica d’Impresa.
Un valore aggiunto qualificato per Imprese orientate alla crescita, che intendono riorganizzarsi e migliorare i processi operativi e decisionali.
Vecchione & Partners offre un’assistenza completa su ogni aspetto delle scelte imprenditoriali, nella gestione di tematiche fiscali, aziendali, giuridiche d’impresa.[:]

No Comments

Post a Comment