Incentivi, ecco il portale unico del Mise - Vecchione&Partners
22336
post-template-default,single,single-post,postid-22336,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
incentivi-ecco-il-portale-unico-del-mise

Incentivi, ecco il portale unico del Mise

Cittadini e imprese hanno a disposizione uno strumento in più per orientarsi su tutti gli incentivi offerti dalla Pubblica Amministrazione e attualmente operativi. Una piattaforma unica che raccoglie tutti i servizi offerti alle imprese e che sarà periodicamente aggiornato. Si tratta del portale incentivi.gov.it, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e finalizzato a mettere in rete tutti i servizi offerti non solo dal Mise e dal Ministero del Lavoro ma anche dalla Agenzia delle Entrate, da Cassa depositi e prestiti, dall’Enea, da Invitalia, Inps, Ice, Unioncamere nonché da Sace e Simest.

 

Svecchiare e sburocratizzare

Il portale vuole essere uno strumento per avvicinare i cittadini alla conoscenza delle opportunità esistenti per cittadini e imprese, contribuendo a sburocratizzare gli interventi. “Negli ultimi 10 anni il ministero dello Sviluppo ha stanziato 85 miliardi di incentivi mentre quello del lavoro circa 20. Ma il 30 40% di questi incentivi non vengono mai erogati e questo non per colpa di qualcuno ma sostanzialmente per un problema di comunicazione”, ha spiegato il Ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio. Il portale potrà in futuro contare anche una versione in inglese per favorire i progetti di apertura internazionale del nostro sistema imprenditoriale.

No Comments

Post a Comment